Erik B. Ruark – Omicidio al campus * Le mie letture

(titolo originale “Ram: The Campus Killing)”; pubblicato nel 1980, edizione italiana da me letta del 18 magguio 1986 – Il Giallo Mondadori; traduzione Diego Biasi)

Un giallo non proprio classico, direi quasi più d’azione. Leggendolo sembra quasi di vedere un telefilm poliziesco americano. Il detective che non va d’accordo con la polizia, che sembra affascinare le donne di ogni età… Ci sono svariati cadaveri…

Il detective è Gideon Ram e la vittima Ken Whitaker il figlio del suo socio in affari e amico (morto da alcuni anni). Quindi Ram ha un motivo personale per trovare l’assassino del giovane, che era anche suo amico. Ad aiutare Ram tutti i compagni dell’agenzia investigativa Industrial Securities Inc..

Ken era con una ragazza quando è stato ucciso, al parco, ma di lei non c’è traccia. E forse c’è stato un testimone dell’omicidio… peccato anche anche questi finisca cadavere.

Ci sono poi dei collegamenti fra campus universitari, distributori di libri e… altri morti.

Il romanzo non è poi male ma nemmeno particolarmente interessante. Mi sembra che questi pochi cenni siano sufficienti a ricordarlo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...